Varese_Welfare.jpg







L'Unione degli Industriali della provincia di Varese ed Eudaimon Srl, società specializzata nei servizi di welfare aziendale, hanno sottoscritto un accordo che ha come oggetto la promozione del welfare tra le imprese associate all'Unione Industriali.
L'obiettivo di questo accordo è di creare sul territorio una rete diffusa di welfare, con il coinvolgimento del più elevato numero di imprese del sistema produttivo locale, comprese quelle realtà per le quali fino ad oggi è stato più difficile mettere in campo politiche di conciliazione lavoro e famiglia.
Il progetto ha visto la realizzazione di un network di partner in ambito welfare e del portale web attraverso il quale i dipendenti delle aziende che vi aderiscono potranno accedere a sconti e convenzioni per l'acquisto di un'ampia gamma di servizi, tra cui:

Assistenza agli anziani

  •     assistenza domiciliare ad anziani e disabili;
  •     assistenza infermieristica;
  •     assistenza fisioterapica;
  •     ospitalità in residenze e centri specializzati per anziani.

Educazione dei ragazzi

  •     asili nido;
  •     agenzie di baby sitting;
  •     campus estivi diurni per bambini e ragazzi;
  •     campus estivi residenziali;
  •     tour-operator per vacanze studio all'estero;
  •     acquisto di testi scolastici.
 
Oltre ad un pacchetto di agevolazioni d'acquisto, su scala nazionale e locale, che offre al lavoratore un risparmio sulle principali voci di spesa del paniere ISTAT.
Ogni dipendente dell'impresa che aderirà verrà dotato di una login e password attraverso la quale potrà visualizzare la 'vetrina' di opportunità ed effettuare gli acquisti dei beni o dei servizi. Il contatto tra il dipendente e il fornitore del servizio avverrà tramite il portale con un call center di appoggio, ma il rapporto tra cliente e fornitore sarà diretto, sia nella gestione del servizio erogato, sia nel pagamento.

Modalità di adesione

Le imprese che intendono aderire all'iniziativa senza alcun onere economico a proprio carico, e rendere così disponibile ai propri dipendenti l'accesso al portale e ai servizi per il tramite dello stesso, devono sottoscrivere una dichiarazione di adesione ed inviarla ad Eudaimon srl al seguente indirizzo e-mail: adesione.varesewelfare@eudaimon.it e per conoscenza anche a sindacale@univa.va.it.
Successivamente Eudaimon srl, dopo aver ricevuto dall'Impresa Associata l'elenco del proprio personale in forza, attiverà nei confronti dei dipendenti (per tali intendendosi sia i soggetti dipendenti, sia i collaboratori dell'Impresa Associata) che ne facciano richiesta le credenziali (password e login) di accesso al Portale affinché questi ultimi possano acquistare in autonomia i servizi offerti.
L'impresa riceverà altresì un opuscolo informativo da distribuire ai dipendenti con le modalità per l'accesso al Portale.
Le imprese aderenti, qualora vogliano "personalizzare" per i propri dipendenti i servizi o i contenuti del portale avranno la possibilità di usufruire di uno o più Servizi Ulteriori, previa sottoscrizione di uno specifico e separato contratto con Eudaimon srl, con il quale saranno definiti i corrispettivi a carico dell'impresa.
Le imprese interessate ad aderire al progetto e che vogliono preliminarmente conoscere i contenuti del portale possono collegarsi al portale utilizzando un'utenza provvisoria da richiedere alla Segreteria delle Aree sindacali.


Rete fornitori locali

Le imprese associate che volessero entrare a fare parte della rete di fornitori attraverso la vendita di propri servizi o beni di largo consumo presso punti vendita ubicati sul territorio o su piattaforme on line, possono mettersi in contatto con l'Area Sviluppo e Rapporti Associativi.


Clicca qui per scaricare la lettera di adesione al Progetto

Clicca qui per accedere all'elenco dei servizi e convenzioni

Clicca qui per accedere all'elenco dei servizi ulteriori offerti da Eudaimon

Clicca qui per scaricare la presentazione del Progetto predisposta dall'Unione degli Industriali della Provincia di Varese

Clicca qui per scaricare la presentazione del Progetto predisposta da Eudaimon Srl








Ccnl Industria Metalmeccanica



Il rinnovo del Contratto Nazionale dell'Industria Metalmeccanica e della Installazione di Impianti  prevede che le aziende, a decorrere dal 1° giugno 2017, debbano mettere a disposizione dei lavoratori un’offerta di beni e servizi di welfare del valore di 100 euro, elevato a 150 e 200 euro rispettivamente a decorrere dal 1° giugno 2018 e dal 1° giugno 2019.


Nell'ambito del progetto Varese Welfare è stata realizzata la WelfareCard, uno strumento  per favorire le  imprese associate all'Unione che applicano il Ccnl metalmeccanci ad adempiere all'obbligo contrattuale , tramite un ampio ventaglio  di beni e servizi disponibili a livello nazionale e locale a condizioni agevolate.