Colored with scrolling

Try scrolling the rest of the page to see this option in action.

Offcanvas with backdrop

.....

SEZIONI

Presidente

roberto grassi-presidente-unione-industriali.jpg

Il Presidente, in stretto contatto con il Consiglio di Presidenza, cura l'esecuzione delle deliberazioni degli organi collegiali dell'Unione e coordina le attività dell'Unione. È il rappresentante legale dell'Unione.
L'attuale Presidente dell'Unione Industriali è Roberto Grassi, nato a Busto Arsizio nel 1964, coniugato, con un figlio, risiede a Busto Arsizio.
È Presidente e Amministratore Delegato della Alfredo Grassi Spa, fondata nel 1925, con sede a Lonate Pozzolo. L’azienda è leader in Europa nel settore dell’Abbigliamento tecnico e professionale ed è specializzata nella progettazione e produzione di indumenti per il mercato militare, delle Pubbliche Amministrazioni, sportivo e fashion, con un’attenzione particolare alla ricerca e innovazione sostenibile e al mondo dell’IoT.

Dell’Unione degli Industriali della Provincia di Varese è stato Componente e successivamente invitato del Consiglio del Gruppo merceologico “Tessile e Abbigliamento” dal 2014 al 2015.

Vice Presidente dell’Unione da giugno 2015 e Presidente da maggio 2019.

Tra gli incarichi attualmente ricoperti ci sono quelli di:

  • Componente del Consiglio di Amministrazione della LIUC – Università Cattaneo da maggio 2016;
  • Componente del Consiglio di Amministrazione da maggio 2019 e Vice Presidente da giugno 2021 dell’Associazione per il LIUC;
  • Componente del Consiglio di Amministrazione di “Cofiva Spa” – Varese – Finanziaria di partecipazione dal 2015;
  • Vicepresidente dell’Associazione di categoria di SMI – Sistema Moda Italia da marzo 2018;
  • Componente del Consiglio Generale di Confindustria da giugno 2016.


È sostenitore di iniziative e associazioni benefiche quali:

  • l’Associazione Nazionale dei Vigili del Fuoco della Provincia di Varese;
  • gli Amici della LIUC Università Cattaneo (di cui finanzia le borse di studio);
  • la Children In Crisis Italy Onlus;
  • la Fondazione per l’Educazione Finanziaria e al Risparmio (di cui finanzia le borse di studio);
  • il Monastero di Fermo, nelle Marche.

 

 


Aggiornato a ottobre 2021