Far conoscere ai ragazzi di terza media la realtà dell’impresa: questo lo scopo del "PMI DAY - INDUSTRIAMOCI". L'ottava edizione dell'iniziativa è organizzata, come ogni anno, dal Comitato Piccola Industria dell'Unione degli Industriali della Provincia di Varese durante la settimana della Cultura d’Impresa, voluta da Confindustria. Ma di cosa si tratta nella pratica? Dal 2010, le piccole e medie imprese della provincia di Varese aprono le porte dei propri stabilimenti agli studenti, condividendo per qualche ora con loro esperienze e consigli sul mondo del lavoro.


Nella sola edizione 2016 sono state 120 le aziende aderenti, 39 gli istituti coinvolti, 155 le classi, per un totale di oltre 3.500 ragazzi fatti entrare in azienda. Si tratta di un progetto pensato per contribuire a diffondere tra i più giovani la conoscenza delle realtà produttive e dei servizi presenti sul territorio. Il tutto attraverso la formula di una visita direttamente nei reparti aziendali. Non un tour qualsiasi, bensì un’esperienza pensata ed organizzata appositamente per gli studenti delle classi terze delle scuole medie inferiori che si trovano di fronte alla scelta del percorso di studi superiori da intraprendere. Una decisione fondamentale per i singoli e le loro famiglie, ma anche per tutto il territorio e il sistema produttivo locale che proprio sulla capacità di attrazione dei migliori talenti si gioca buona parte della futura competitività.




Da qui lo scopo dell’iniziativa: orientare i ragazzi con la conoscenza di ciò che fa ogni giorno un’impresa del Varesotto, con i suoi successi, le sue opportunità di carriera, la sua storia, la sua cultura e i suoi valori. Con questi obiettivi dal 6 al 24 novembre 2017 l’Unione Industriali varesina organizzerà, per le scuole secondarie di primo livello della provincia, delle visite guidate all'interno degli stabilimenti delle imprese associate che vorranno aderire al PMI Day. Un’iniziativa aperta a tutte le realtà aziendali associate, indipendentemente dal numero di dipendenti. Il tema che verrà affrontato nell'edizione 2017 è quello della lotta alla contraffazione, declinata in decine di aspetti diversi da parte delle realtà imprenditoriali aderenti all'iniziativa.


logo industriamoci.jpg

Se sei un'impresa


Perché aderire al PMI Day?

Aprendo i cancelli degli stabilimenti alle nuove generazioni, i lavoratori del domani, si fa entrare in azienda il futuro in persona. Poter quasi toccare con mano quel lavoro sempre e solo raccontato dai genitori, visto in televisione, che sembra così lontano dalla quotidianità, per i giovani significa avere un primo tangibile incontro con quello che potrebbe diventare, di lì a pochi anni, la propria vita. Quale occasione migliore, dunque, per mostrare le eccellenze della provincia di Varese?


Come aderire al PMI Day?

Se interessati ad ospitare una classe o un gruppo di studenti, coperti da polizza assicurativa dall’istituto scolastico di provenienza, è possibile segnalarlo compilando la scheda allegata di seguito e inviandola all'indirizzo segreteria.formazione@univa.va.it.
Per ulteriori informazioni è possibile contattare la segreteria del Comitato Piccola Industria, telefonando al numero 0332.251000.


Scarica qui la scheda di adesione al PMI Day

Se sei una scuola


Perché aderire al PMI Day?

Nel tempo il PMI Day si è affermando come uno dei momenti di incontro tra scuola e impresa più importanti del panorama territoriale. Le visite guidate all’interno delle imprese associate all’Unione Industriali sono la perfetta occasione per presentare ai docenti e agli studenti la realtà aziendale fino a quel momento solamente immaginata. Fatta di cicli produttivi, laboratori di ricerca, impianti e magazzini, ma anche di opportunità di crescita professionale e realizzazione personale.


In base al numero di studenti coinvolti, verranno proposte una o più visite in aziende limitrofe alla scuola e comunicate le modalità organizzative, comprensive di mezzi di trasporto, orari e referenti.


Scarica qui la guida all’economia e all’industria del Varesotto, con un linguaggio studiato appositamente per i ragazzi

Se sei un giornalista


Sei un giornalista interessato a raccontare storie e realtà imprenditoriali della provincia di Varese? Il PMI Day è aperto anche a microfoni, telecamere e soprattutto domande.
Per sapere quali aziende apriranno le porte anche a giornalisti e fotografi, è possibile contattare l'ufficio stampa dell'Unione degli Industriali della Provincia di Varese, telefonando al numero 0332.251264 oppure scrivendo all'indirizzo chiara.mazzetti@univa.va.it.


Clicca qui per la cronaca del PMI Day 2016