Logo M3P_3new.jpg

















Il progetto Life M3P (Material Match Making Platform) è finanziato nell’ambito del programma Resource Efficiency del bando Life 2015. Si pone come scopo quello di sviluppare un sistema di valorizzazione dei rifiuti industriali, basato sulla caratterizzazione e classificazione delle loro proprietà, utilizzando una piattaforma online dedicata per l’abbinamento di materiali e rifiuti.

Obiettivi

Il progetto Life M3P intende promuovere il miglioramento della gestione dei rifiuti in distretti industriali, favorendone il riutilizzo nelle imprese del distretto e riducendo i fabbisogni di trattamento, deposito e trasporto, ed il conseguente impatto industriale. Il progetto intende supportare le imprese industriali nel loro miglioramento continuo al fine di ridurre i rifiuti prodotti e sostituire le materie prime utilizzate con altre meno critiche per l’ambiente o l’approvvigionamento.
Lo studio di un modello di collaborazione locale per i materiali permetterà alle imprese di agire consapevolmente in logica di “area locale” e fornirà alle imprese utili strumenti operativi per l'efficienza dei materiali. Il progetto Life M3P promuoverà anche lo studio per nuove applicazioni dei rifiuti industriali, basato su approcci creativi, e servirà come strumento di comunicazione e scambio informativo per responsabili di prodotto, ingegneri e tecnici dei processi, designer, alla ricerca di soluzioni innovative e nuove applicazioni sostitutive.

Azioni

Il progetto intende mettere in pratica le seguenti azioni:
  • Mappatura delle risorse presenti nei distretti industriali;
  • Sviluppo di una piattaforma online per la ricerca e abbinamento di materiali e rifiuti;
  • Casi pilota su materiali e rifiuti;
  • Sviluppo di idee-prodotto creative e di start up;
  • Trasferimento dell’esperienza in altre aree industriali europee.

Partner

Il progetto coinvolge partner provenienti da Italia (Lombardia), Belgio (Fiandre), Grecia (Macedonia Occidentale) e Spagna (Asturie):

Video interviste



Cos'è il progetto Life M3P



La differenza tra rifiuto e sottoprodotto



I materiali dell'economia circolare



Progetto Life M3P: il ruolo di Centrocot



Laborplast, un caso concreto di economia circolare



Tre casi di implementazione dell'economia circolare nell'industria tessile



La sostenibilità ambientale secondo Carlsberg



Gli articoli di Varesefocus.it



Convegno di presentazione

FOTO SLIDE CONVEGNO ECONOMIA CIRCOLARE.jpg

Contatti



Per saperne di più:
http://www.lifem3p.eu/en/il-progetto/