Il Governo ha messo per iscritto le risposte alle domande più frequenti di imprese e cittadini di fronte ai vari provvedimenti restrittivi presi in questi giorni per il contrasto al diffondersi del Coronavirus. Gli spostamenti consentiti e per quali motivi, le modalità di organizzazione degli spostamenti, i limiti alle attività produttive e le eccezioni consentite. E poi ancora le domande relative agli uffici e ai dipendenti pubblici, così come i limiti ai pubblici servizi, alle attività didattiche e universitarie, alle cerimonie e agli eventi. Per finire con i dubbi sui viaggi turistici e degli imprenditori agricoli.


Per saperne di più:

Leggi le risposte del Governo ai quesiti più frequenti