A seguito dell’emergenza sanitaria Regione Lombardia chiede un contributo a tutto il sistema produttivo affinché si riesca ad aumentare considerevolmente l’approvvigionamento dei cosiddetti DPI, prodotti necessari ai medici ed infermieri delle strutture sanitarie e sociosanitarie per affrontare i prossimi 2 mesi di emergenza SARS-coV-19. La principale urgenza a cui fare fronte è la fornitura di mascherine FFP2 (N95 NIOSH –N149) e chirurgiche (EN14683 EN –10993) e camici e tute (materiale tessuto non tessuto, idrorepellente).
La Regione Lombardia chiede dunque a tutte le aziende che già producono dispositivi medici di protezione e sicurezza individuale di rendersi disponibili.
Per candidarsi le imprese possono contattare l’Unione Industriali nella persona di Bruno Palmieri: bruno.palmieri@univa.va.it
La Regione sottolinea che è estremamente urgente la fornitura delle mascherine, garantendo un numero produttivo di riferimento, una tempistica di riferimento e un’offerta comunque ragionevole. Da parte sua la Regione garantisce estrema velocità nei pagamenti delle commesse.
La Regione Lombardia sta attuando misure straordinarie, al fine di garantire una produttività ulteriore, per quelle aziende che hanno deciso di riconvertire alcune linee per produrre i dispositivi oppure il materiale utile per il prodotto finito, anche privo del marchio CE ma assimilabile. Per quest’ultimo caso Regione Lombardia ha attivato un task force specifica con il Politecnico di Milano per garantire sui prodotti o sui materiali determinati test specifici e conseguenti valutazioni di equiparazione ai criteri CE per quanto riguarda la tenuta chimica e batteriologica, con il supporto di Regione Lombardia. Al momento stante quanto scritto nel DL ancora non bollinato si parla solo di deroga sul marchio CE solo per le mascherine ma Regione può fare affidamenti diretti e acquisti anche su tutti gli altri DPI.
       
Scarica il fabbisogno di DPI
Scarica la circolare del Ministero della Salute
Scarica la norma UNI EN14683
Scarica la norma UNI EN10993