sezioni tematiche

  • ambiente

    ambiente

  • credito e agevolazioni

    credito e agevolazioni

  • diritto d'impresa

    diritto d'impresa

  • energia

    energia

  • estero

    estero

  • fisco

    fisco

  • formazione

    formazione

  • innovazione e qualità

    innovazione e qualità

  • lavoro e previdenza

    lavoro e previdenza

  • sicurezza sul lavoro

    sicurezza sul lavoro

  • territorio

    territorio

A cura dell'Area

Ufficio Studi

Economia > Osservatorio Varese > La Popolazione e il territorio


Hide details for Territorio e sua strutturaTerritorio e sua struttura





Show details for PopolazionePopolazione
La popolazione al censimento 2011 è costituita da 871.886 residenti, per la maggior parte è dislocata nella zona del Sud della provincia, laddove esiste una densità abitativa di circa 1.200 abitanti per kmq, pressoché doppia rispetto a quella media provinciale (727 ab/kmq) e molto vicina a quella dell'alto milanese con cui confina.
Una peculiarità delle provincia di Varese è quella di essere policentrica, ossia di essere composta da più comuni di ragguardevole dimensione, nell'ordine i più densamente popolati sono Varese (79.793), Busto Arsizio (79.692), Gallarate (50.456), Saronno (38.598) che concentrano da soli il 30% della popolazione provinciale.
Si tratta di una popolazione in crescita, ancorché contenuta, con tassi inferiori all'1% per effetto prima ancora che di un saldo naturale (nati-morti) che negli ultimi anni è stato negativo, di un saldo sociale (immigrati-emigrati) positivo che conferma la capacità attrattiva del territorio legata ad un'economia molto sviluppata che si coniuga con una posizione fisica strategica a cavallo tra due importanti poli: il milanese ed il Canton Ticino.
Nel complesso l'area varesina allargata, ossia la provincia di Varese insieme alle provincia confinanti ed il Canton Ticino costituisce un bacino territoriale che nel raggio di circa 80 Km raduna una popolazione di quasi 6 milioni di persone, dotate di un reddito tra i più elevati d'Italia e di Europa.

Il livello di istruzione è elevato. D'altro canto su di un territorio limitato come quello della Provincia operano due poli universitari:
  • Università Carlo Cattaneo-LIUC, sorta a Castellanza per iniziativa dell'Unione degli Industriali della Provincia di Varese, sede di facoltà di Economia, Giurisprudenza e Ingegneria, con corsi di laurea e di laurea magistrale rispettivamente in Economia Aziendale, Giurisprudenza e Ingegneria Gestionale, all'interno dei quali sono previsti molti orientamenti specialistici, oltre che diversi master universitari.
  • la sede universitaria di Varese (Università dell'Insubria) che comprende le facoltà di Medicina e Chirurgia, di Scienze Matematiche , Fisiche e Naturali cui appartiene il corso di laurea in Scienze Biologiche e di Economia nonchè il corso di diploma in Scienze Infermieristiche, Ostetricia, Fisioterapia e Tecnico di Laboratorio e Radiologia.
Hide details for ImmigrazioneImmigrazione

Al censimento 2011 risultano residenti nella Provincia di Varese 66.088 stranieri (comunitari ed extracomunitari), che rappresentato circa il 7,6% della popolazione. Relativamente elevata è la presenza di immigrati extracomunitari, provenienti da paesi a forte pressione migratoria ossia PVS e Est Europa.
Tra costoro sono particolarmente numerose le colonie di persone provenienti dall'Albania, dal Marocco e dalla Romania.
La presenza di stranieri sul territorio va assumendo crescente importanza in tutti i comuni della regione, la Provincia di Varese in particolare si colloca al quarto posto nella graduatoria lombarda, anche se lontano da province come Milano, Brescia o Bergamo.

La Provincia di Varese ha caratteristiche peculiari all'interno della Lombardia: è la provincia più piccola, dopo Lecco, Lodi e la neocostituita Monza e Brianza, è tra le più industrializzate e più densamente popolata.
Essa si estende su un territorio pari a 1.199 Kmq, il 78% del quale ha natura collinare o montana.

Stampato Lunedì 28/07/2014 da www.univa.va.it


Unione degli Industriali della Provincia di Varese
Piazza Monte Grappa, 5
21100 Varese
tel.: 0332 251.000
fax: 0332 285.565
web: www.univa.va.it
e-mail: info@univa.va.it